Contatti

Il laterizio (terra cotta) è il materiale che più di ogni altro appartiene alla tradizione costruttiva che più ci appartiene culturalmente e storicamente, in quanto abitanti dell’Italia e dell’Europa centro meridionale, senza escludere comunque ampia parti dell’Europa del Nord e la gran parte dei paesi nelle altre parti del mondo.
Vedi in Italia, e non solo, le costruzioni risalenti all’epoca del grande Impero Romano ed a quelle dei secoli seguenti sino alla metà del secolo scorso e sino anche ai giorni nostri.
A partire dal dopoguerra ed in specie dagli anni 70 in poi il laterizio è stato spesso costruito mescolando l’argilla con granuli di materiale isolante, in specie polistirolo, al fine di ottenere delle prestazioni importanti non solo non solo da un punto di vista statico, ma anche di isolamento, al fine di contenere le dispersioni termiche delle pareti perimetrali.
Nell’ambito della costruzione bioecologica è importante che l’eventuale porizzazione del laterizio sia effettuata con farina di legno esente da vernici e colle, oppure con la con pula di riso o di altri cereali, oppure con granuli di perlite o farina di sughero.

Vedi anche schede: Cemento; Calcestruzzo; Calce Idraulica Naturale.

PER INFO E CONSULENZE, CONTATTACI

Be Sociable, Share!