Contatti

Rinnovabile deriva dal latino re – novus ovvero ripetere di nuovo; si ripete ogni giorno il rinnovo del miracolo del “sorgere” del sole. Il “sole” fornisce da sempre tutta l’energia necessaria alla nostra vita. Oggi sappiamo sfruttare in modo pulito questa energia convertendola in energia elettrica o estraendola dall’aria per riscaldarci. La ottieniamo con la “cattura” della luce del sole, convertendola per effetto Fotovoltaico. L’energia la possiamo ottenere anche dal vento per mezzo della rotazione di un alternatore, oppure sfruttando il moto delle maree e così via. Come la tecnologia ha permesso di recuperare il calore dell’aria riscaldata dal sole, questo processo si può applicare anche per recuperare il calore dal terreno (Geotermia). Questi nuovi sistemi  sono molto più efficienti, fino a 5 volte rispetto all’energia che si ottiene bruciando metano, fonte energetica non rinnovabile. La combustione come sappiamo ha come risultato la formazione di anidride carbonica che crea l’effetto serra e l’innalzamento della temperatura nella nostra atmosfera, l’efficienza di queste tecnologie rinnovabili ci aiutano a contenere questo processo di emergenza ambientale.

Grazie al nuovo concetto di casa costruita/restaurata in modo “isolato” e fornita di impiantistica di tipo radiante si possono ridurre drasticamente le potenze di riscaldamento e raffrescamento. Ciò ha permesso il diffondersi delle Pompe di Calore più efficienti ma meno potenti. Queste tecnologie stanno avendo come conseguenza positiva la riduzione dell’emissione dei particolati e della CO₂, la riduzione dei costi d’esercizio e l’aumento del benessere e salubrità negli edifici. Anche noi siamo dei generatori di CO₂, attraverso i sistemi di Ventilazione Meccanica Controllata (VMC) si può rinnovare l’aria di casa riducendo lo spreco di calore che si ha aprendo le finestre. Il calore viene recuperato nello scambio fra aria esausta interna espulsa, con quella ossigenata ma fredda prelevata dell’esterno durante tutto il giorno.

La domotica energetica ci rende consapevoli dei nostri consumi e di come possiamo ridurli migliorando il nostro stile di vita.

Sarà il robot che si occuperà di accendere gli elettrodomestici, quando il nostro convertitore di energia fotovoltaico sta producendo al meglio. Sarà il robot a limitare i carichi in modo da impegnare meno potenza istantanea, riducendo così i costi. Sarà il robot che si accorgerà che abbiamo lasciato accostata una finestra con spreco di soldi. Il robot ci permetterà di modificare le temperature o accendere il clima prima del nostro ritorno a casa, in modo che al nostro arrivo le condizioni ottimali di benessere siano già state raggiunte. Scegli le nostre proposte!

Be Sociable, Share!