Contatti

In Italia l’urbanizzazione e l’abitare hanno vissuto una sorta di storia parallela al cambiamento dei nuclei famigliari. Dalle grandi case coloniche rurali ante guerra dove convivevano nuclei familiari formati da tre, talvolta quattro generazioni molto numerose visto che avere figli significava braccia utili per la terra. Si è poi passati negli anni sessanta con la massiccia urbanizzazione delle grandi città industriali con i condomini che ospitavano nuclei monofamigliari. Arrivando agli anni ottanta periodo del boom economico e della speculazione immobiliare, delle varie “villettopoli” sparse sulla penisola, dove la famiglia tradizionale ha iniziato il suo declino sostituita lentamente da altre forme di convivenza. Siamo arrivati ad oggi dove il caos urbano ed il consumo del territorio hanno portato ad una profonda trasformazione del paesaggio sempre meno verde e sempre più metropolitano, con gli abitanti autoctoni impreparati alla convivenza con comunità di persone di cultura e abitudini diverse. La depressione economica, i tagli del welfare la precarizzazione del lavoro hanno aumentato questo stato di disgregazione socio culturale ma nel contempo hanno contribuito a creare nuove esigenze abitative.
Oggi le nuove dimensioni dell’abitare collettivo rifiutano l’isolamento nell’appartamento in condominio per sposare esperienze di cohousing dove la realizzazione di spazi dell’abitare privato sono armonizzati con spazi collettivi e aree verdi. Le nostre proposte di cohousing sono attente a salvaguardare la privcy di ciascuno come il sentirsi parte attiva di una comunità di persone ma puntiamo soprattutto alla salubrità degli ambienti ponendo molta attenzione all’ecocompatibità delle tipologie costruttive e dei materiali.

Il progetto è rivolto soprattutto alle nuove generazioni, alle giovani famiglie, alle coppie e ai single ancora in cerca dell’anima gemella che desiderano avere una propria indipendenza e stabilità abitativa, condividendo collettivamente le pratiche del buon vivere. Proponiamo inoltre soluzioni di Social Housing attraverso la progettazione e realizzazione di comunità autosufficienti con particolare attenzione alla qualità urbana in terza età. La Trasformazione e recupero di quartieri o zone industriali dismesse puntando alla creazione di ecovillaggi urbani. Il ripopolamento di borghi e agglomerati rurali abbandonati. INFO E CONTATTI

SCARICA: Linee Guida Progetto Cohousing_A.N.V.

UNA NOSTRA PROPOSTA DI COHOUSING IN AUTOCOSTRUZIONE

Progetto Studio:
Palazzina di n. 4 alloggi per 4 persone cadauno, dislocati 2 per piano
Composizione vani: 2 camere, cucina, soggiorno, bagno, ripostiglio per una Superficie Netta di mq 73 + vano scale. Vanno aggiunti un terrazzo di mq 10 e un magazzino esterno di altri mq 10
Superficie commerciale mq 96,5
Per famiglie numerose o per chi ha bisogno di maggiori spazi privati il progetto è modificabile in tre o due appartamenti. Per  gli spazi da utilizzare collettivamente i progetti saranno condivisi e personalizzati con i committenti.

Tipologia costruttiva:

  • Platform Frame
  • Paglia in Ballette
  • Controvento doppio tavolato incrociato

Interventi in Autocostruzione:
Telaio in legno sino pareti piano primo; Posa paglia; Posa tramezze interne; Posa parziale impianti
Interventi delle Imprese e dei Professionisti:
Fondazioni; Drenaggi; Intonaci; Parte di impanti; Copertura completa
Sicurezza:
Al pari degli operatori delle aziende impegnate nel progetto, tutti gli Autocostruttori, durante la permanenza in cantiere, si dovranno munire di scarpe antinforunio, casco e guanti da lavoro.
Requisiti:

  • Edificio a basso consumo (quasi zero) 8 Kwh/mq x anno (CasaClima Gold)
  • Massima salubrità e traspirabilità
  • Minimo inquinamento ed impatto ambientale
  • Durabilità;
  • Antisismico

Costi:

Considerando che l’edificio ha altissime prestazioni energetiche 8 kWh/mq all’anno e considerando la variabilità della quota parte di lavori fatti in autocostruzione, partiamo da un costo minimo di 500 €/mq fino ad un massimo di 1000 €/mq chiavi in mano.

RISPOSTE ECO-SOLIDALI PER UN NUOVO MODO DI ABITARE, CONTATTATECI!

Be Sociable, Share!